Riduzione piccole labbra

//Riduzione piccole labbra

Riduzione piccole labbra

All’interno degli interventi di chirurgia estetica femminile, troviamo quelli “intimi” che si occupano della correzione degli inestetismi della zona genitale. Si tratta di una serie di interventi specifici per i vari difetti estetici vaginali e non solo. Nel mondo moderno anche la bellezza intima – in questi ultimi anni – ha acquistato la giusta importanza e le donne possono rimuovere la fonte di disagio legata a particolari problemi.

Labioplastica per ridurre le piccole labbra

Labioplastica La procedura di vaginoplastica più comune e richiesta è la labioplastica che è finalizzata alla riduzione delle piccole labbra. Questo inestetismo per moltissimi anni è rimasto “nascosto” dalla presenza di peli pubici di lunghezza media. Attualmente è molto diffusa la abitudine di procedere con l’epilazione totale per cui anche leggere ipertrofie delle piccole labbra si rendono evidenti. La tecnica comporta la rimozione della porzione di piccole labbra che sporge alle grandi labbra vaginali. Per ottenere tale risultato sono disponibili diversi tipi d’incisioni. La scelta dello schema dipende spesso dal grado di ipertrofia.

La chirurgia intima comprende questi interventi / inestetismi:

Labioplastica:

Si tratta della procedura indicata per ridurre le piccole labbra eccessivamente sporgenti o sviluppate. Risulta indicata anche per le donne che presentano una asimmetria delle piccole labbra.

Liposuzione pubica:

E’ la procedura indicata per le donne che presentano un accumulo adiposo nella zona pubica. La tecnica prevede la rimozione del tessuto adiposo impiegando una cannula ed un aspiratore.

G spot amplification:

Con questa procedura si procede all’infiltrazione di acido ialuronico nella zona dove è presente  il punto G in maniera tale da renderlo più sporgente e così amplificare la sensibilità dello stesso.

Sbiancamento anale

Con un tipo di laser molto specifico si rimuove la ipercromia anale. La procedura è indicata a coloro che presentano macchie o discromie e desiderano ringiovanire la zona del perineo.

Questi sono solo alcuni degli interventi intimi disponibili. Sono procedure non particolarmente invasive rese ancor più light dall’uso del laser sia per le incisioni che per la riduzione delle ipercromie.

 

 

 

 

 

By | 2017-10-16T14:42:29+00:00 Ottobre 16th, 2017|chirurgia estetica|Commenti disabilitati su Riduzione piccole labbra

About the Author: