Lifting del viso

/Lifting del viso
Lifting del viso 2018-04-24T14:40:18+00:00

Consulenza online

Autorizzo tratt. dati informativa privacy

Ringiovanire il volto con il lifting viso

L’intervento di lifting facciale è la principale procedura di chirurgia estetica del viso per la correzione dei segni del tempo. L’invecchiamento è un processo normale che comporta la perdita di tonicità del tessuto cutaneo e il rilassamento di quello muscolare. La minore tonicità della pelle e l’assottigliamento del derma provocano un rilassamento della cute con la conseguente presenza di eccesso cutaneo. Il lifting viso è finalizzato al ringiovanimento del volto attraverso la escissione della pelle in eccesso e al riposizionamento della struttura muscolare.

Candidata al lifting del viso

In passato la paziente candidata a questo intervento aveva un’età media di 60 anni. Oggi le pazienti si avvicinano al lifting del viso verso i 50 anni (o addirittura prima) anche grazie alla minore invasività chirurgica. In questa maniera il lifting è concepito quasi come prevenzione all’invecchiamento estetico del viso conservando l’immagine giovanile stabile. La donna adatta a questo intervento ha le seguenti caratteristiche anatomiche / psicologiche:

  1. Presenza di eccesso cutaneo
  2. Rilassamento delle strutture muscolari
  3. Formazione di rughe e pieghe cutanee
  4. Non predisposizione alla formazione di cheloidi
  5. Maturità psicologica
  6. Aspettative realistiche

Per conoscere se si è la candidata a questo intervento è opportuno prenotare una visita medica con il chirurgo estetico. In quella sede si verificherà la fattibilità globale del lifting.

Vedi: www.pallaoro.com/lifting-viso/lifting-viso.htm

Tecnica del lifting del viso

La procedura inizia con una incisione che parte dalla zona temporale scende di fronte all’orecchio e va verso la nuca. Si procede con lo scollamento della cute e si accede alla struttura muscolare che verrà a sua volta fissata. Poi si procede al sollevamento della pelle dal quale risulterà l’eccesso dovuto al rilassamento. Viene escissa la porzione di tessuto e suturati i lembi.

Il lifting del viso viene eseguito in anestesia locale con sedazione profonda. La paziente durante tutto l’intervento “dorme” ma – grazie al tipo d’anestesia – avrà una quasi immediata ripresa alla fine dello stesso.

Costo del lifting facciale

Nella realtà il lifting illustrato in precedenza è nella versione classica. Ci sono lifting settoriali finalizzati alla correzione di un difetto localizzato come ad esempio il lifting temporale o il lifting del collo. Il prezzo della procedura quindi varia in funzione dell’estensione della chirurgia seguendo indicativamente questa tabella.

Lifting viso da 5000 – 7000 euro

Lifting temporale da 3000 – 5000 euro

Lifting del collo da 4000 – 5500 euro